BLOG

Vaccinazioni anti COVID-19 nei luoghi di lavoro

Attraverso il protocollo e le successive indicazioni sono state fornite le informazioni per costituire, allestire e gestire punti vaccinali straordinari e temporanei nei luoghi di lavoro.
La vaccinazione all’intero dei locali aziendali necessita di:
  • ambienti idonei per l’attività, commisurati al volume di vaccinazioni da eseguire, sia per le fasi preparatorie (accettazione), sia per la vera e propria seduta vaccinale (area vaccinazione), sia per le fasi successive (area post-vaccinazione).
Area accettazione e registrazione (ca 1,6 mq/persona)
  1. Deve garantire distanziamento di 2 metri
  2. Deve avere aerazione naturale
  3. Deve avere una postazione per personale amministrativo
Area vaccinazione
  1. Deve avere aerazione naturale di almeno 1/8 (a meno di ambienti molto grandi)
  2. Almeno 9 mq/persona da vaccinare + area per preparazione siringhe
  3. Lavabo con acqua calda e fredda
  4. Dispenser Sanificante
  5. Servizi igienici dedicati in prossimità
  6. Sedile per vaccinato
  7. Lettino per emergenze
Area post vaccinazione (ca 1,6 mq/persona)
  1. Deve garantire distanziamento di 2 metri
  2. Deve avere aerazione naturale
  3. Deve avere una capacità per almeno 4 persone
Oltre a:
  1.  carrello per le emergenze (composto da Siringhe monouso, Pallone AMBU, Maschera AMBU, Garze sterili , Laccio emostatico, Cerotto, Disinfettante, Sfigmomanometro, Stetoscopio, sacche Fisioligica, sacche Adrenalina,  Adrenalina, Trimeton, Flebocortid, Salbutamolo spray)
  2. contenitori per rifiuti biologici e per taglienti
  3. frigorifero
Alcuni Medici richiedono anche la presenza di una ambulanza.
 
  • una dotazione informatica idonea a garantire la corretta e tempestiva registrazione delle vaccinazioni secondo le indicazioni dei Servizi Sanitari Regionali;
  •  personale adeguato al volume di attività previsto, in grado di garantire il regolare svolgimento dell’attività ed evitare gli assembramenti. Le risorse necessarie dovranno essere non meno di 3:
  1. Medico (anamnesi + preparazione e somministrazione vaccino)
  2. Infermiera (preparazione e somministrazione vaccino)
  3. Segretaria (registrazioni sul portale)